17 aprile 2011

Graffiti Aprile 2011: le anticipazioni...

Cosa leggerete sul numero di aprile:


Monica Rizzi: non c'è santo che tenga... (di Barbara Distaso)

"Viviamo intensamente l’abbandono alla volontà del Padre sereni, sicuri e fiduciosi della sua perenne fedeltà". "Buongiorno a tutti. Padania Libera". Amen.

È risaputo, cari lettori: la fede, sia essa rivolta a Dio o ad una identità Padana inesistente, non te la puoi inventare, o ce l’hai o non ce l’hai. Si può forse dire lo stesso di una laurea? Chissà. Chi esercita l’arte del dubbio, tuttavia, non è degno di definirsi un buon Padano e questo sarà poco ma è sicuro. Nelle ultime settimane, alcuni quotidiani (rigorosamente non locali) si sono occupati del curriculum di Monica Rizzi... (continua)


Enti comprensoriali: riforma fai da te, modello Ikea (di Bruno Bonafini)

La lunga contesa sull’unificazione delle presidenze del BIM e della Comunità Montana rischia per ora di creare problemi e impacci più che benefici. Per la durezza della contrapposizione e per i limiti delle scelte possibili, col rischio di essere operazione d’immagine più che di sostanza. BIM e CM vengono percepiti come un doppione. E per molti aspetti lo sono stati e lo possono essere, ma nell’ultimo decennio c’è stata una buona divisione dei compiti, per scelta politica amministrativa... (continua)


Acqua pubblica: verso il Referendum di giugno (di Alessio Domenighini)

Ce la sta mettendo tutta il governo italiota-leghista per far fallire il referendum sull’acqua. Ha deciso che le votazioni referendarie vanno separate e messe dopo quelle comunali: addirittura il giorno dopo la chiusura delle scuole. Spera ardentemente che vada a votare meno del 50% dei cittadini, così salta tutto. Che questa operazione venga a costare molti milioni di euro, chissenefrega: tanto paga pantalone. Ma ce la mette tutta anche la Regione Lombardia, dello stesso stampo del governo: la sua legge da primi della classe vuole che da subito si inizi a privatizzare. (continua)


E poi (tra gli altri)...

La Lega agita le acque del Pd (di Michele Cotti Cottini)

Profondo Nord: le dynasty amorali della "Papadania" (di Valerio Moncini)

In viaggio "verso l'Unità": la nostra storia (nonostante tutto) (di Federica Nember)

Ci salverà la musica? (di Tullio Clementi)

Il Cardo di Edolo in trasferta a Milano (di Stefano Malosso)

Nessun commento:

Posta un commento